Giulio Maria Chiodi

Professore ordinario di Filosofia e Simbolica presso l’Università degli studi dell’Insubria, dove è presidente del Corso di laurea in Beni e Attività culturali, direttore del Dipartimento di Scienze della cultura, politiche e dell’informazione e del Centro di ricerca sulla Simbolica politica e delle forme culturali.
E’ presidente del Comitato scientifico del Centro Europeo di studi sul Mito e sul Simbolo (con sede centrale presso l’Università di Messina). All’Istituto Universitario Suor Orsola Benicasa di Napoli, dove ha insegnato anche Storia della filosofia e filosofia politica, tiene corsi di Teoria ed Analisi simbolica. Ha tenuto insegnamenti come professore prima incaricato e poi ordinario in diverse Università, ricoprendovi anche cariche direttive.

E’ membro di diverse istituzioni scientifico-culturali e Vice Presidente dell’Istituto Mitteleuropeo e Mediterraneo di studi politici superiori (sede di coordinamento a Udine). I suoi studi si svolgono soprattutto nell’ambito di discipline filosofiche, socio-politiche e giuridiche e, con metodologie innovative, della simbolica.

Tra le sue numerose pubblicazioni figurano monografie, come – Orientamenti di filosofia politica , Vangelista, La giustizia amministrativa nel pensiero politico di Silvio Spaventa , Ed. Laterza, Bari; Europa. Universalità e pluralismo delle culture , ed. Giappichelli, Torino; La menzogna del potere , Giuffrè, Milano; Weimar. Allegoria di una repubblica , Arca, Torino; Equità. La regola costitutiva del diritto, Giappichelli, Torino, Tacito dissenso , Giappichelli, Torino, 1990; Teoresi dei linguaggi concettuali , Franco Angeli, Milano, Legge naturale e legge positiva nella filosofia politica di Thomas Hobbes , Giuffrè, Milano. Di imminente pubblicazione è il primo volume della Propedeutica alla simbolica politica . Cura la collana “Miti, simboli e politica” (ed. Giappichelli), in cui rientrano anche suoi scritti di simbolica. Vasta è la produzione saggistica, presente in Atti di convegni, in riviste specialistiche ed opere collettanee. Qualche titolo: Etica dell’identità ed etica della differenza , Forza elementare e forma in Ernst Jünger , La rivalità tra fratelli come paradigma della conflittualità politica , Profilo introduttivo alle simboliche generative dello spazio , Una nota sull’apofatismo , Profili antropologici introduttivi allo studio della socialitas nel Seicento tedesco , Giurisdizione ed equità regolativa, Alla soglia delle “Matres obscurae” , L’immaginario e il potere , L’allegoria sociale, Il labirinto ele ombre: l’episteme di Giordano Bruno , Utopia e mito: due componenti della politicità , Una nota sull’apofatismo , Diritto e violenza. Uno schema interpretativo del loro rapporto , Solidarietà come energia patetica: corresponsabilità e volontà di bene, Verso una retorica del tempo storico, Il doppio percorso dell’anima.

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi