Il cammino del fare anima

Articolo di Paola Cerana

http://paolacerana.blogspot.co.uk/2013/09/il-cammino-del-fare-anima.html

JAMES HILLMAN

 

Il cammino del fare anima e dell’ecologia profonda
di SELENE CALLONI WILLIAMS
Ogni libro possiede un’anima. Ma non tutti i libri parlano all’anima.
“James Hillman – Il cammino del fare anima e dell’ecologia profonda” di Selene Calloni Wiliams ha entrambe le qualità perché invita il lettore a entrare in contatto con il proprio mondo interiore e a porsi domande, guidato dalla voce narrante dell’autrice. Più che un libro si tratta di un diario, un dialogo che l’autrice intrattiene con Eva, bambina immaginaria e contemporaneamente donna del futuro. Leggendo queste pagine si ha la sensazione di correre insieme all’autrice lungo il fiume che attraversa Edimburgo e di specchiarsi insieme a lei nel volto del suo maestro, James Hillman. Volto che appare scolpito nel ghiaccio e che non svanisce al sole perché la sua anima trascende il tempo e lo spazio in un gioco di rimandi.
La corsa lungo il fiume è per Selene Calloni Williams il pretesto d’accompagnare il lettore verso la meditazione, gli insegnamenti del suo maestro e le immagini assorbite in Oriente, tra oracoli, lama, yogin e sciamani.
Ne risulta un viaggio caleidoscopico, interiore ed esteriore: dalle voragini della psiche a lande remote dove le visioni dei mistici orientali si fondono con il metodo immaginale di Hillman, rinforzandolo. Si tratta di un prezioso esercizio di ecologia profonda: imparare a chiudere gli occhi esteriori, quelli rivolti all’apparenza, e aprire quelli interiori, rivolti all’essenza, è l’unico modo perfare anima. “Tutto dipende da quello in cui abbiamo fiducia. A volte penso che non vi sia che una sola grande malattia nel nostro mondo: il non credere all’anima.”
Il libro è corredato da un suggestivo DVD: sciamani e mistici, dall’Argentina alla Birmania, dal Tibet alla Siberia, introducono in un mondo tutto da esplorare. Lasciarsi contagiare, in fondo, è un po’ come partire insieme a Selene Calloni Williams e il suo Daimon.
Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi